Dopo la cessione di e a Mediaset, Alberto Hazan, storico editore di , lancia nel Gennaio 2018 il nuovo progetto RMC Sport Network.
Nata in collaborazione con Triboo e TuttoMercatoWeb.com. ed utilizzando alcune frequenze di (che continuerà a trasmettere in fm e sulle piattaforme digitali), la radio " mira a diventare il punto di riferimento di tutti gli amanti dello sport proponendo il meglio del calcio raccontato nel modo più appassionato, immediato e competente .

Queste le dichiarazioni di Hazan :
“Nella mia vita ho realizzato diverse radio, 105, RMC, Virgin, 105 Classic e RMC2: hanno o hanno avuto grande successo, ma avevano la caratteristica di essere tutte musicali.
Ora mi ha stimolato molto cimentarmi con un nuovo progetto radiofonico, una radio parlata, come ce ne sono diverse all’estero, che ha un formato sport news talk.
Sarà una bella ed esaltante avventura”.

Tre le sedi operative Roma, Milano (Viale Sarca 336) e Firenze.
Oltre 50 professionisti, tra conduttori e opinionisti, più di 100 inviati sui campi ed esperti di tutti gli sport.
Rmc Sport Network si avvarrà di volti noti del panorama giornalistico e radiofonico sportivo come Niccolò Ceccarini (direttore responsabile), Marco Piccari (Mediaset), Mario Sconcerti (Rai Sport), Xavier Jacobelli (Corriere dello Sport) Alberto Cerruti (Gazzetta dello Sport), Fabrizio Biasin (Corriere dello Sport), Fulvio Collovati, Mino Taveri (Mediaset), solo per citarne alcuni; oltre a conduttori e opinionisti di rilievo tra cui: Marco Baldini, Lapo De Carlo, Fabiana Paolini, Mauro Suma, Alberto Di Chiara, Claudio Pasqualin, Enzo Bucchioni e Antonio Di Gennaro.

Ma nel giro di poco più di un anno (Maggio 2019) Alberto Hazan cede le sue quote e la gestione della radio, nel frattempo rinominata più semplicemente MC SPORT NETWORK , viene rilevata da TuttoMercatoWeb.com.
Buona parte delle frequenze del Nord Italia ritornano a e la radio si ridimensiona a web-radio con il rebranding di TMW radio (come prima della nascita di RMC Sport).