Questo quanto recava la pagina del sito della Radio con sede in Via Prina 9 :

Radio Pace è un progetto meraviglioso, in evoluzione, è il primo canale di comunicazione che trasmette unicamente messaggi di pace, di rispetto e di cura per se stessi e per l’ambiente.
Radio Pace nasce da una delle tante scintille di amore che Lama Gangchen diffonde nel mondo.
A raccoglierla, Franco Ceccarelli che grazie alla sua mente di economista della Nuova Era riesce a pianificare la possibilità di realizzarla.
Al progetto aderiscono Franco Di Nepi e Franco Uccelli, e soprattutto la famiglia Sella, pioniera dell'informazione, e proprietaria dell'emittente Radio Atlanta. Dall'unione di queste energie nel settembre del 1994 nasce Radio Pace.
Il terzo millennio è ormai alle porte ed è desiderio di molti accedere al messaggio positivo che porta in sé. Oggi, grazie ai mass media, possiamo diffondere la voce comune di chi non vuole accettare che la violenza sia l'unica voce, che la politica e il potere economico siano l'unico impulso; ma al contrario chiedono per sé e per le generazioni a venire che sia insegnato ciò che è veramente essenziale per l'essere umano, che ognuno di noi possa imparare a convivere in pace con sé stesso.
Ed ecco che Radio Pace, il primo segno concreto di questa volontà di benessere, trasmette dalle sette del mattino alle due di notte musica terapeutica, programmi di meditazione, invitando alternativamente gruppi appartenenti a diverse scuole spirituali, intervistando personaggi di rilievo della Nuova Cultura, informando sulle terapie olistiche e medicine alternative.
Periodicamente Radio Pace organizza feste aperte a tutti coloro che si impegnano per la pace: prossimo appuntamento, primavera ‘97.
Radio Pace, attraverso tutte le sue attività non chiede a nessuno di convertirsi ad un credo, ma offre a tutti la possibilità di aprire la mente ad una nuova realtà, urgente ed indispensabile per la qualità della vita e la sopravvivenza stessa del pianeta. Si propone di allargare come un'eco il suono della sua voce fino a diventare la voce di tutti i messaggeri di pace. (Luisella Borgonovo, direttore di Radio Pace)


N.B. : la Radio Atlanta di cui si parla e di cui non abbiamo nessun riscontro, pur trovandosi in prossimità come sede, nulla ha a che vedere con l' omonima . radio